Blogger Template by Blogcrowds

700 caffé

Non vi preoccupate, non ho nessuna intenzione di parlare di quell'insulsa canzone con cui Britti partecipò a Sanremo, qualche anno fa (e poi era settemila caffé, non settecento). Non voglio nemmeno parlarvi di quanti caffé assumo al giorno (e dire che, prima di iniziare questo lavoro, non ne prendevo nemmeno mezzo), perché so già che riceverei una bella ramanzina da parte di una certa persona che afferma che mi verrà la gastrite (beh, di qualcosa dovrò pur morire, no? L'importante é che non succeda domani). Piuttosto volevo parlarvi di una strana quanto singolare scommessa... Chi mi conosce, sa che il mio posto di lavoro non é proprio normale. Infatti, in occasione degli Europei, il mio capo ha invitato l'intero ufficio (composto da sei persone) a scommettere sull'andamento delle varie partite. Quando si tratta di sfide, non mi tiro mai indietro e di calcio me ne intendo abbastanza, perciò ho accettato di buon grado. Ovviamente, come in ogni scommessa che si rispetti, c'è una posta in gioco, ma se avessi saputo cosa stavo rischiando, avrei giocato con meno leggerezza. Eh sì, perché il perdente (ovvero colui che totalizzerà meno punti in base al malatissimo calcolo inventato appositamente per l'occasione dal mio capo) dovrà fare il caffé a tutti i vincenti per ventisette giorni lavorativi (e niente sconti). Considerando che l'intero ufficio assume dai quattro agli otto caffé al giorno per persona e considerando che siamo in cinque (non sei perché, conoscendo la posta in gioco, uno dei miei capi si é chiamato fuori quindi, non rischiando, non riceverà nulla) possiamo affermare che il perdente arriverà a farne settecento circa (se gli va bene). Vi confesso che l'idea di passare tutto luglio e agosto a scattare alla macchinetta del caffé ogni volta che qualcuno ne sentirà il bisogno, mi terrorizza un pochino. Per ora, sono in testa alla classifica dell'ufficio (tié, alla faccia di chi dice che le donne non capiscono nulla di calcio) e, personalmente, spero di rimanerci. Vi riporto, di seguito, i miei pronostici effettuati mercoledì 4 giugno 2008 sotto tassativo divieto di consulto delle quote SNAI:

GIRONE A:
Portogallo
Repubblica Ceca
GIRONE B:
Germania
Croazia
GIRONE C:
Francia
Italia
GIRONE D:
Grecia
Svezia

QUARTI:
Germania-R.Ceca = Germania
Portogallo-Croazia = Croazia
Italia-Grecia = Italia
Francia-Svezia = Francia

SEMIFINALI
Croazia-Germania = Germania
Italia-Francia = Francia

FINALE
Francia-Germania = Francia

Ok, non sono stata molto patriottica (e, a giudicare dalla partita di ieri sera, direi che ho fatto solo bene), speriamo che l'Italia si riprenda con la partita di venerdì. Potrei fare i settecento caffé più volentieri se l'Italia arrivasse in finale. Quindi, forza azzurri!

0 commenti:

Post più recente Post più vecchio Home page