Blogger Template by Blogcrowds

And please remember that I never lied

Alzate la musica. Di più. Ancora. Sommergetemi di lavoro da sbrigare, datemi carta e penna cosicché io possa scrivere, lasciatemi sfogare sulle corde della mia chitarra. Voglio annegare in questo mare di cose, sfiancarmi, affinché non abbia più tempo per pensare. Affinché non riesca più a udire il fastidioso cicaleccio di voci contradditorie che mi ronzano in testa. Affinché smetta di pormi domande che tanto somigliano a quelle di un bambino nella fase più acuta dei 'perché'. Affinché non rimpianga più egoistamente quel che, di tanto caro, ho perso. Affinché il mio braccio, vinto dalle tue ingannevoli parole, non decida di gettar via il già tremolante scudo che mi protegge. Affinché non sia tentata di lasciarmi cullare nuovamente dalle tue braccia, dolci come il profumo di una rosa, ma non meno dolorose delle sue spine. Voglio fare una risma di falsi ricordi e parole per poi dimenticarli, come se niente fosse mai accaduto o esistito. Ma non stasera. Forse mi farò solo del male, ma stasera voglio rivedere tutto per l'ultima volta. Riavvolgi tutto e play, come se si trattasse di una vecchia videocassetta dal nastro un po' consunto di un film da quattro soldi. Sulle note di una melodia così melensa da far star male, ti penso e, mentre scrivo davanti al computer, non riesco a trattenere qualche singhiozzo. C'é chi dice che poi si sta meglio. Intanto, sulle gambe ho una vaschetta di gelato - di quelle gigantesche da mezzo chilo -, in mano un cucchiaio e me ne frego altamente del fatto che ingrasserò. Ai sensi di colpa penserò domani.

6 commenti:

18 agosto 2009 15:28  

ciao Laura,
penso che siano almeno sei anni da quando non ho più letto i blog altrui. Passo di qua e leggo questo sfogo triste (proprio come un eritema).
Coraggio, con la giusta crema passa tutto. Ma, ti prego, non il cortisone..
Un abbraccio!

18 agosto 2009 15:53  

Evitaaa!*__* Come stai? Prima stavo proprio parlando con la tua sorellina! ^__^ Ho bisogno di un parere critico su una mia favola e lei mi ha detto di rivolgermi a te!!! XD
Grazie, anche io spero che passi presto. Ormai dovrei essere abituata agli "eritemi"... Vabbé, mi piego ma non mi spezzo! Ci sono cose più importanti a cui devo pensare!!!

20 agosto 2009 18:10  

Agli eritemi non ci si abitua mai. Ma come dico sempre io (tanto per vantarmi) "curare la causa, non l'effetto"!
Quale favola?? Dove la trovo? Guarda che però io sono proprio una rompipalle, quindi sii pronta a tutto, ma non credere a niente! Non valgo più degli altri.

Fammi sapere, sono curiosa!

20 agosto 2009 18:37  

Ok, cercherò di curare la causa! XD
Questa favola: http://www.raccontioltre.it/2900/la-rosa-bianca/
Fammi sapere!!!

21 agosto 2009 19:24  

Laura,
l'ho letta, ma vorrei un po' di tempo per pensarci. Dove lo posto, poi, il commento? Qui o sul sito letterario??

A prestooooooo!

21 agosto 2009 21:19  

Mandami una mail!!! >.<
Tra l'altro l'ho riletto pure io dopo mesi e credo che lo riscriverei daccapo... ^^'

Post più recente Post più vecchio Home page