Blogger Template by Blogcrowds

La rosa Rossa e la rosa Bianca

I miei occhi si perdono in quella rosa rossa, risucchiati nella sua spirale di perfezione. Tra le sue pieghe ci sono amori, quelli che credevo sarebbero stati i "per sempre", le delusioni e i cuori spezzati. Osservando i suoi petali vedo piccole vene che corrono sui petali, come quelle sul viso di una donna matura. La rosa si inclina, ogni tanto perde un petalo e si apre completamente, come una mano priva di forze. Morirà. Caccio le lacrime, mi giro e ti vedo. Mi sei accanto e stringi tra le mani una piccola rosa bianca. Sorrido e, all'improvviso, non sono più triste per la rosa rossa. 
"Sarà così. Per sempre", mi dici. 
 E' la tua promessa, è la mia promessa di un amore infinito.

0 commenti:

Post più vecchio Home page